Rischi stress lavoro-correlato

Rischi stress lavoro-correlato

Stress lavoro-correlato

Documento di Valutazione dei Rischi collegati allo stress lavoro-correlato come richiesto dall’ art. 28 del D.Lgs. 81/08 e avente i seguenti contenuti:

 Rischi stress lavoro-correlato

  • sopralluogo presso l’Unità Produttiva;
  • individuazione di zone omogenee per la rilevazione dei dati oggettivi e soggettivi di rilevazione dei dati ( suddivisione per Mansione o per Reparto);
  • valutazione oggettiva relativa al Rischio dell’unità produttiva, dei fattori potenzialmente stressogeni e dei sintomi di stress lavoro-correlati ( ad esempio assenteismo, fenomeno infortunistico, ambienti di lavoro, lavori notturni etc);
  • somministrazione ai lavoratori di un esauriente questionario inventario dei Rischi Psicosociali ( denominato I.R.P) per una valutazione individuale relativa al Rischio;
  • valutazione dei Rischi;
  • emissione del Documento di Valutazione;
  • elaborazione di una nota o piano di adeguamento per il Datore di Lavoro.

Nota: lo schema seguito è il linea con :

  • le indicazioni sottoscritte dall’Accordo Europeo dell’8 ottobre 2004;
  • le linee guida emanate dall’Agenzia Europea per la sicurezza e la salute sul lavoro;
  • le buone prassi diffuse dall’INAIL e dall’ISPESL.