Altre informazioni

2/12/2021

Fondo Nuove Competenze 2022 a fondo perduto del 100%

Fondo Nuove Competenze 2022 a fondo perduto del 100%
1

Beneficiari

Sono interessati dagli interventi i lavoratori dipendenti occupati nelle imprese, di qualsiasi dimensione e settore, ammesse a beneficiare dei contributi finanziari del FNC o in somministrazione.

Beneficiari
2

Destinatari

Dall’Unione Europea è arrivata la conferma del rifinanziamento dei fondi destinati al Fondo Nuove Competenze.

A breve sarà quindi possibile presentare nuovi piani formativi.

Il Fondo Nuove Competenze è una misura promossa dall'Anpal e introdotta dal Decreto Rilancio ideata per contrastare gli effetti economici dell’epidemia Covid-19 e che permette alle aziende di rimodulare l’orario di lavoro dei dipendenti, senza diminuir loro lo stipendio, destinando questo tempo a percorsi formativi e di riqualificazione fino ad un massimo di 250 ore per ciascun lavoratore.

Destinatari
3

Cosa finanzia il fondo?

Il Fondo Nuove Competenze rimborsa il costo, comprensivo dei contributi previdenziali e assistenziali, delle ore di lavoro in riduzione destinate alla frequenza dei percorsi di sviluppo delle competenze da parte dei lavoratori.

L’Azienda riceverà il rimborso del 100% del costo del lavoro, su richiesta ANPAL, in due tempi:

  • 70% quale anticipazione al momento dell’approvazione
  • 30% a saldo entro 40 gg dalla conclusione delle attività

Cosa finanzia il fondo?
4

Quali sono i vantaggi?

  • L’Azienda aumenta le competenze professionali del proprio personale e, al contempo, ottiene la riduzione del proprio costo del lavoro;
  • Il lavoratore mantiene la retribuzione al 100% senza le decurtazioni proprie degli ammortizzatori sociali

Quali sono i vantaggi?
5

Caratteristiche degli interventi di formazione:

  • Devono prevedere progetti formativi finalizzati allo sviluppo delle competenze;
  • Il limite massimo delle ore da destinare allo sviluppo delle competenze per ogni lavoratore è pari a 250;
  • Devono individuare i fabbisogni del datore di lavoro in termini di nuove o maggiori competenze, in ragione dell’introduzione di innovazioni organizzative, tecnologiche, di processo di prodotto o servizi in risposta alle mutate esigenze produttive dell’impresa, e del relativo adeguamento necessario per qualificare e riqualificare il lavoratore in relazione ai fabbisogni individuati, di norma, anche al fine del conseguimento di una qualificazione di livello EQF 3 o 4;
  • Possono prevedere lo sviluppo di competenze finalizzate a incrementare l’occupabilità del lavoratore, anche al fine di promuovere processi di ricollocazione in altre realtà lavorative.

6

Perché avere il supporto operativo di e-cons?

  • È ente formativo accreditato in Regione Veneto e quindi autorizzato ad erogare formazione ai sensi di quanto previsto dal punto 1 dell’Avviso FNC;
  • Ti garantisce tutta l’assistenza tecnica e amministrativa per la presentazione, l’erogazione e il saldo del piano formativo

7

8

00
Giorni
00
Ore
00
Min
00
Sec

Cerchi una formazione gratuita per la tua azienda?

Noi possiamo aiutarti!

Compila il modulo e ti risponderemo al più presto!

Mandaci una email
info@e-cons.it
Chiamaci
0425 485621
icon e-cons

Fantastico!
Grazie per aver completato il nostro modulo!

La tua richiesta è stata inviata con successo, il nostro team ti ricontatterà a breve.
In tanto puoi scoprire altre opportunità per la tua azienda.
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.